Bk Creazzo-Araceli Vs Nuovo GS2001 L'Argine

68 - 67
(16-13; 8-22; 15-16, 29-16)
Bk Creazzo-Araceli: Demenego L. (K) 9, Andriolo D. 4, Antonijevic L. 8, Bordin G., Marchini M. 1, Strazzabosco N. 6, De Cao L. 2, Pizzolato M. 10, Russo G. 15, De Visini M. 7, Barbieri M. 6, De Visini A.
All.re: Bortoli, Vice All.re: Barbieri
Nuovo GS2001 L'Argine: Balbi M. 3, Vicariotto F., Bardin S., Binotto S. 16, Meridio M. 8, Ruda D. 2, Marchetti D. (K) 5, Coradin M. 10, Bortolamei A. 1, Ischia D. 2, Faggionato G. 11, Bortolamei T. 9.
All.re: Giugni, Vice All.re: Zadra
TL: 11/18, T2P: 19/46, T3P: 6/16

Ragazzi, che botta! CREAZZO supera i green con una tripla sulla sirena!

E’ stata una botta dura, durissima, quella subita ieri sera dai biancoverdi di ARGINE BASKET sul campo del Basket Creazzo, che si è imposto per 68 a 67 grazie ad un tiro sulla sirena dell’ex di Turno Marco De Visini.
E si che la serata era iniziata nel migliore dei modi per i ragazzi di coach Giugni i quali, spinti da un favoloso pubblico green giunto in massa nello splendido impianto di Creazzo, dopo aver studiato l’avversario nel corso del primo set, dal secondo in poi prendono saldamente il comando del match esibendo un basket frizzante e divertente che annichilisce i malcapitati padroni di casa.
E’ un assolo biancoverde quello a cui si assiste per 20 minuti buoni di partita.
La palla in attacco viaggia che è un piacere, il play Faggionato detta il ritmo con la cadenza di un metronomo e, sotto le plance, il lungo Binotto, servito con frequenza, è immarcabile per i pari ruolo avversari.
Pur non proficuo in fase offensiva, il duo MeridioMarchetti chiude la strada ad ogni tentativo di incursione avversaria, mentre Ruda, anche se centellinando la sua presenza in campo, apporta sostanza ed esperienza nei due pitturati.
Dai giovani, poi, arriva tanta sostanza, con Bardin a sostenere l’azione di Faggionato, Andrea Bortolamei a francobollare il diretto avversario, il di lui gemello Tommaso ad entusiasmare il pubblico con i suoi eleganti uno contro uno, con Coradin che, a discapito dei suoi 17 anni tiene il campo con la solidità di un veterano, e con Ischia e Vicariotto a portare minuti di sostanza nella girandola delle rotazioni.
Quando poi la tripla allo scadere del secondo periodo, scagliata dall’angolo da Marco Balbi , fa schioccare la retina ospite, si scatena il tripudio del festante popolo green assiepato sui gradoni della Comunale di Creazzo.
Tutto effettivamente molto bello.
La partita fila via così fino al 33° minuto di gioco, fin quando la zona dispari provata, quasi per disperazione, dal coach locale Bortoli non inizia ad appannare la manovra dei vicentini i quali però, pur perdendo un po’ di smalto, conservano fino a 3 minuti dal gong il loro vantaggio in doppia cifra.
Da qui in poi la partita cambia veramente: capitan Marchetti e compagni improvvisamente si bloccano, quasi fossero terrorizzati al solo scorgere dello striscione del traguardo così vicino.
In attacco non si segna più, ed in difesa si concede un po’ troppo, soprattutto a rimbalzo, tanto che è proprio De Visini, fin qui annullato dalla retroguardia green, a realizzare due punti da rimbalzo offensivo che avvicinano ancora i bianchi locali.
Sembra di vivere uno di quegli incubi nei quali, qualsiasi azione, diventa pressoché impossibile da compiere: errori dalla rimessa, passaggi gettati nella mani degli avversari, tiri da sotto rifiutati per scegliere il lancio da lunghissima distanza allo scadere dei 24”, i ragazzi dei Ferrovieri non sanno più attaccare, e Creazzo, ovviamente, ne approfitta per continuare la sua rimonta e portarsi pericolosamente a ridosso degli avversari, fino al + 4 ARGINE a 15 secondi dalla sirena..
Time out ARGINE per organizzare l’ultima difesa, ma al rientro in campo l’esuberanza di Andrea Bortolamei viene sanzionata dagli arbitri con due tiri liberi che il play di casa, De Menego, realizza a metà. Ma sull’errore è ancora una disattenzione a rimbalzo a consentire a De Visini di catturare il rimbalzo e portare i suoi sul -2.
La successiva azione d’attacco di ARGINE è un disastro e, sul ribaltamento, è ancora l’ex ala biancoverde a scagliare la tripla che ammutolisce i tifosi green e innesca l’incontenibile gioia di Creazzo che ritorna, insperatamente, alla vittoria dopo 4 ko consecutivi.
Il colpo è terribile ma, ora, è necessario resettare e far quadrato attorno alla squadra.
Sabato prossimo a far visita ai biancoverdi sarà il Dueville, formazione che condivide con i nostri ragazzi l’ultima casella della graduatoria.
Dobbiamo necessariamente salvare tutto ciò che di positivo si è visto a Creazzo e, si badi, non è affatto poco, per provare finalmente a superare, tutti assieme, questo momento così complicato.
Forza ragazzi!!



di arginebasket



Bk Creazzo-Araceli

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Demenego L. [#3] 9 - - - - - - - - - - - - - - -
Andriolo D. [#4] 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Antonijevic L. [#5] 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Bordin G. [#8] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Marchini M. [#9] 1 - - - - - - - - - - - - - - -
Strazzabosco N. [#15] 6 - - - - - - - - - - - - - - -
De Cao L. [#16] 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Pizzolato M. [#17] 10 - - - - - - - - - - - - - - -
Russo G. [#18] 15 - - - - - - - - - - - - - - -
De Visini M. [#23] 7 - - - - - - - - - - - - - - -
Barbieri M. 6 - - - - - - - - - - - - - - -
De Visini A. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  68 - - - - - - - - - - - - - - -




Nuovo GS2001 L'Argine

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Balbi M. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Vicariotto F. [#1] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Bardin S. [#3] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Binotto S. [#10] 16 - - - - - - - - - - - - - - -
Meridio M. [#13] 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Ruda D. [#14] 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Marchetti D. [#15] 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Coradin M. [#18] 10 - - - - - - - - - - - - - - -
Bortolamei A. [#22] 1 - - - - - - - - - - - - - - -
Ischia D. [#30] 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Faggionato G. [#32] 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Bortolamei T. 9 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  67 - - - - - - - - - - - - - - -



Serie D2022/2023
Girone C

Area ad accesso limitato

A.S.D. Nuovo G.S. L'Argine Basket 2001 powered by playBASKET.it » Servizio Siti Internet per Società di Basket