Nuovo GS2001 L'Argine Vs Pallacanestro Mestrino

72 - 65
(13-19; 28-18; 12-13; 19-15)
Nuovo GS2001 L'Argine: Zaccaria A. 18, Spasov I. 19, Balbi M., Binotto S. 10, Meridio M., Ruda D. 5, Marchetti D. (K) 4, Bortoli A., Natale M. 5, Faggionato G. 11, Bardin S.
All.re: Bettio, Vice All.re: Meridio
TL: 9/15, T2P: 21/47, T3P: 7/22
Pallacanestro Mestrino: De Mesa J. 17, Sirimarco N. ne, Mezzalira M. 2, Hueber L. 8, Rago A. 2, Salvato M. 3, Bianco N. (K) 8, Cammisa M., Barbiero J. ne, Frasson M. 12, Frusi G. 13.
All.re: Liberalotto.

Nuovo GS2001 L'Argine
Pallacanestro Mestrino
9/15
60%
21/47
45%
7/22
32%
2 Apr, Nuovo GS2001 L'Argine - Pallacanestro Mestrino   72 65

Al PalaBaracca ARGINE BASKET ferma anche Mestrino!

Dopo Rovigo, la dura lex del PalaBaracca raccoglie un’altra vittima illustre, quella Pallacanestro Mestrino che gli addetti ai lavori hanno incluso ad inizio torneo tra le formazioni con ambizioni al salto di categoria.
Coach Davide Bettio recupera a pieno Zaccaria , e schiera tra gli 11 a referto pure Demetrio Ruda, in campo nonostante il mal di schiena che lo ha costretto a saltare tutti gli allenamenti settimanali, e Mattia Meridio ancora non in perfette condizioni fisiche.
Ai 5 proposti al via dal coach ospite Liberalotto, lo staff di casa risponde con Spasov, Binotto, Marchetti, Faggionato e Zaccaria, ed è proprio il bomber in canotta verde a rompere il ghiaccio per i padroni di casa dopo il 4 a 0 con cui i padovani aprono le danze.
Il primo quarto è di difficoltà per i padroni di casa, incapaci di limitare adeguatamente gli 1 contro 1 di Mestrino, che approfitta delle troppe disattenzioni dei green per ergersi, grazie al canestro dell’ex Mezzalira, sul 19 a 13 alla fine dei primi 10 minuti di gioco.
Nella ripresa pero’ è subito evidente che il piglio dei ragazzi di Bettio è diverso.
A suonare la carica è una tripla di Demetrio Ruda, al quale si uniscono un intraprendente Marco Natale e soprattutto il lungo Stefano Binotto, sempre più abile a sfruttare sotto le plance i suoi centimetri e le sue indubbie qualità tecniche.
Mestrino accusa il colpo e arranca sotto i colpi dei biancoverdi, i quali iniziano a centrare il cesto avversario anche dalla lunga distanza con il sempre positivo Play Faggionato, ancora con Zaccaria e con un incontenibile Ivan Spasov, che brucia con un trepunti la retina ospite per il 41 a 37 con il quale si va al riposo lungo.
La pausa giova ai padroni di casa, che partono premendo ancora sul gas fino a raggiungere la doppia cifra di vantaggio.
Mestrino prova a porre rimedio all’emorragia cambiando difesa, e la mossa produce i suoi effetti perché L’ARGINE, per alcuni minuti, non riesce più a costruire azioni decenti, subendo la parziale rimonta degli avversari.
Si arriva così agli ultimi 10 giri di lancette con i green avanti di 3 soli punti, 53 a 50, e con la prospettiva di un’altra partita che regalerà importanti emozioni al pubblico accorso in massa al PalaBaracca per l’occasione finalmente al 100% della capienza.
Per L’ARGINE è Zaccaria ad imbucare il primo cesto dell’ultimo set, mentre per Mestrino sale in cattedra il play De Mesa, il quale ubriaca nell’1c1 il diretto avversario e realizza 6 punti consecutivi con un micidiale jump and shot dalla lunetta.
Il match rimane sul filo dell’equilibrio fino a un minuto e mezzo dalla sirena, quando prima Zaccaria e poi ancora Spasov, con una tripla da 8 metri, danno la spallata decisiva ai padovani, che possono solo accorciare con due liberi di Frasson dalla linea della carità.
A scrivere la parola fine alla partita ci pensa capitan Marchetti, con un canestro su palla rubata che da il via alla festa al PalaBaracca (72 a 65 il finale).
Sabato prossimo i biancoverdi saranno ancora in casa per ospitare la bestia nera CUS Padova, squadra contro la quale, nelle due precedenti sfide, i nostri ragazzi non sono mai andati a punti.
L’obiettivo è quello di continuare a sperare nei Play Off. Forza ragazzi!



di arginebasket



Nuovo GS2001 L'Argine

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Zaccaria A. [#3] 18 - - - - - - - - - - - - - - -
Spasov I. [#7] 19 - - - - - - - - - - - - - - -
Balbi M. [#8] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Binotto S. [#10] 10 - - - - - - - - - - - - - - -
Meridio M. [#13] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Ruda D. [#14] 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Marchetti D. [#15] 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Bortoli A. [#18] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Natale M. [#22] 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Faggionato G. [#32] 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Bardin S. 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  72 - - - - - - - - - - - - - - -




Pallacanestro Mestrino

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
De Mesa J. [#6] 17 - - - - - - - - - - - - - - -
Mezzalira M. [#10] 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Hueber L. [#11] 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Rago A. [#12] 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Salvato M. [#13] 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Bianco N. [#14] 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Cammisa M. [#15] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Frasson M. [#18] 12 - - - - - - - - - - - - - - -
Frusi G. 13 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  65 - - - - - - - - - - - - - - -



Serie D2021/2022
« Fase II - Gir. Promozione Ovest

Area ad accesso limitato

A.S.D. Nuovo G.S. L'Argine Basket 2001 powered by playBASKET.it » Servizio Siti Internet per Società di Basket